Caro Quinto Anno, ti immaginavo diverso

Caro Quinto Anno, ti immaginavo diverso

Caro Quinto Anno, purtroppo ti immaginavo veramente diverso; ma tu hai deciso di arrivare, vorrei poter dire di soppiatto, ma non è così, tu sei arrivato sbattendo la porta e senza neanche preannunciarti. Come se tu, in fondo, lo sapevi che le esperienze banali, alla...