Lingue straniere

L’Istituto Marcelline ha una tradizione consolidata nello studio delle lingue straniere che ben si collega con le esigenze di questo tempo, che si rivolgono a un orizzonte culturale sempre più ampio. Per questa ragione anche il liceo scientifico introduce, accanto all’inglese, nel proprio piano di studi la seconda lingua straniera a scelta tra lo spagnolo e il francese (piano orario in esaurimento)

INGLESE: livello B2 (2° anno) – livello C1 (entro il 5° anno)

FRANCESE: livello B1 (3° anno) – livello B2 (5° anno) 

SPAGNOLO: livello B1 (3° anno) – livello B2 (5° anno)

 

 

Lo studio delle lingue straniere è previsto per 5 anni nell’ottica del conseguimento della certificazione linguistica a livello curricolare.

 

CLIL – Content and Language Integrated Learning

CLIL

L’esperienza ‘CLIL’ (Content and Language Integrated Learning) – insegnamento in lingua straniera di contenuti disciplinari non linguistici – si presenta in generale come una modalità integrata di insegnamento disciplinare e linguistico che tende a privilegiare la trasmissione del messaggio piuttosto che la lingua veicolare.

In una progettualità pluriculturale, che stimoli ed educhi al confronto ed alla messa in pratica di competenze agite, gli studenti sono stimolati ad esprimere la loro creatività, la loro iniziativa d’indagine e operatività, nonché la loro autonomia applicativa ed espressiva. 

 

In particolare sono previste:

  • nel primo biennio tre ore settimanali, di cui: 1 di General Culture e 2 di Maths;
  • nel triennio 1 ora di Biology / Chemistry / Geography