Anche quest’anno l’Istituto Marcelline Tommaseo ha partecipato al concorso “Ora di Scienza! Didattica inclusiva partendo dalle STEM”, un progetto patrocinato dalla Fondazione Bracco e rivolto alle scuole del territorio, che mira alla promozione delle discipline scientifiche tra gli studenti con l’ambizione di superare i pregiudizi e le disparità di genere, purtroppo ancora presenti anche nel mondo della scienza.
Hanno partecipato al concorso le due classi del biennio scientifico. La classe prima ha realizzato una video-intervista ad alcune ricercatrici dell’Università dell’Insubria, abbinando il progetto Fondazione Bracco con l’attività di Innovation Lab del nostro Istituto. Le ricercatrici hanno infatti supportato i ragazzi in un’attività laboratoriale sulla presenza di microplastiche nel Lago di Como, mostrando agli studenti come lavora uno scienziato in ambito naturalistico-ambientale. I ragazzi hanno potuto calarsi nei panni di un vero ricercatore che opera sul campo e hanno approfondito la conoscenza delle giovani ricercatrici, facendosi raccontare esperienze, soddisfazioni e problematiche incontrate nella loro carriera. La classe seconda ha invece optato, nel suo progetto, per un parallelismo tra figure di scienziate dell’antichità e figure di scienziate contemporanee, confrontando il percorso della scienza femminile nel corso dei secoli. Tale lavoro è valso ai ragazzi il premio “menzione speciale” del concorso. Un ottimo risultato che si aggiunge alla vittoria ottenuta dal nostro Istituto nell’edizione 2020/2021del concorso, ma soprattutto un modo per far collaborare i ragazzi e spingerli a mettersi in gioco e a riflettere su tematiche collaterali alla didattica, ma che sono più che mai formative e di stretta attualità.

Progetto “Il gender Gap nella scienza”

a cura della classe 1^liceo scientifico a.s. 2021/2022

Progetto “Donne per la scienza”

a cura della classe 2^liceo scientifico a.s. 2021/2022