Qr Code

Nato quindici anni fa dalla creatività e dalla sinergia di un gruppo eterogeneo di studenti dei Corsi Superiori, coordinati dalla Prof.ssa Zanchi, il progetto di scrittura giornalistica laboratoriale, si è evoluto nel tempo, intercettando gli stimoli, gli interessi e le molteplici identità di generazioni di studenti.

Dall’iniziale versione esclusivamente cartacea,  “Codice a Barre”,  il giornale degli studenti del Tommaseo ha acquisito una nuova veste editoriale e un nuovo nome, “Qr code”, declinato a partire dal 2016 anche  in una serie di format digitali  e video  quali “Qr interview”,“Qr special”, “Guess what?! #1”, “SO DI NON SAPERE #1”, “METEORE DELLA MUSICA#1.

Organizzati in redazione giornalistica, fotografica e grafica, segreteria di produzione e post-produzione, gli studenti, attraverso periodiche riunioni, confronti e discussioni, sviluppano competenze di diverso tipo, anche trasversali, spendibili in ambito lavorativo, quali per esempio di progettazione per obiettivi, di problem solving e di  team working. La natura pluridisciplinare del progetto, la sinergia tra i Corsi, la concretezza dell’attuazione ne fanno un laboratorio efficace e vitale in continua crescita.

Il progetto “QRcode” esprime nel nome quel carattere di autodefinizione che costituisce un elemento distintivo degli studenti che vivono immersivamente l’esperienza della scuola.

Other Projects