Non smetteremo di esplorare.

E alla fine di tutto il nostro andare ritorneremo al punto di partenza

per conoscerlo per la prima volta.

(T.S. Eliot)

Economia, Diritto e Informatica: le basi per una cittadinanza attiva e consapevole.

L’Istituto Tecnico Economico-Turismo Marcelline è un corso coinvolgente ed attuale, un piano di studi che offre una solida base culturale insieme all’acquisizione di strumenti e competenze che rendono i nostri ragazzi in grado di poter “leggere” le diverse realtà in cui sono inseriti, di potersi orientare e preparare agli studi universitari e di potersi inserire nel mondo del lavoro con competenze specifiche nel settore terziario e in particolar modo nel comparto del turismo, nella valorizzazione integrata e sostenibile del patrimonio artistico, paesaggistico e culturale a livello globale.

Lingue straniere

 

 

 

 

 

Chi non conosce le lingue straniere non conosce nulla della propria.

(Johann Wolfgang von Goethe)

Integrazione Scuola Lavoro

I PCTO (Percorsi per le Competense Trasversali e Orientamento, ex Alternanza scuola – lavoro) rappresentano un ponte che collega i processi scolastici e formativi con il mondo delle imprese.

Durante il 4° anno è previsto un periodo di alternanza scuola-lavoro di 9 settimane a Londra. Gli alunni soggiornano insieme ai loro docenti presso l’Institute of St. Marcellina, ad Hampstead, una delle più belle zone di Londra, e lavorano otto ore al giorno dal lunedì al venerdì presso aziende partner nel settore terziario. Nei week end sono previste visite e attività culturali. 

 

Viaggi

Il viaggio studio all’Istituto Tecnico Economico e’ un momento privilegiato in cui confluiscono le conoscenze, le competenze e la formazione tipiche del corso di studi. Ogni viaggio e’ attentamente progettato da ogni Consiglio di Classe perche’ risponda al meglio ai bisogni del gruppo classe  e ne garantisca l’efficacia formativa, didattica ed educativa.

Nel biennio il viaggio studio, prevalentemente di quattro o cinque giorni, si svolge in localita’ di interesse storico, artistico, geografico e scientifico. Gli alunni sono accompagnati e guidati da docenti delle discipline coinvolte  e producono relazioni e presentazioni degli itinerari di viaggio

Il terzo anno il viaggio studio coincide con la visita ad una capitale europea. Il viaggio, della durata di 3-6 giorni, avviene per nave e durante la navigazione gli alunni svolgono anche attivita’ di alternanza scuola lavoro apprendendo nozioni di marketing territoriale, di studio dei flussi turistici e creando un blog di viaggio.

Il quarto anno gli alunni si trasferiscono da meta’ ottobre a meta’ dicembre a Londra per il PCTO (vedi sopra) dove svolgono piena attivita’ lavorativa dal lunedi al venerdi, mentre il sabato e la domenica sono dedicati alla visita culturale della metropoli.

Al quinto anno gli alunni sono in grado di stendere autonomamente il proprio itinerario di viaggio scegliendo la meta che desiderano e rispettando il budget da loro determinato.

 

 

 

Wherever you go, go with all your heart.

Ovunque tu vada, vacci con tutto il tuo cuore.

(Confucio)

Spazio allo studio

La proposta nasce dalla volontà di migliorare l’esperienza dello studio pomeridiano ed incrementarne l’efficacia, consapevoli che studiare da soli è faticoso.

La volontà che anima il progetto è quella di creare uno spazio di studio pomeridiano all’interno della scuola durante il quale gli studenti possano sentirsi accompagnati nell’individuazione di un valido metodo e aiutati nelle difficoltà che possono incontrare individualmente nello studio di ogni singola materia.

Ad essi è infatti offerta l’opportunità di studiare affiancati da docenti in ciascuna delle aree disciplinari presenti nel piano di studi dei corsi superiori.

Inoltre, per i ragazzi con certificazione DSA il progetto prevede anche l’affiancamento di un tutor al fine di aumentare la loro motivazione, autostima e autonomia nello studio, anche mediante il consolidamento nella pratica dell’uso degli strumenti. Obiettivi sono l’individuazione e consolidamento del metodo di studio efficace; un apprendimento e consolidamento dell’uso degli strumenti più adatti per una migliore organizzazione dello studio settimanale, la spiegazione, se necessario, di argomenti svolti in classe, il sostegno e ascolto/verifica dell’acquisizione dei contenuti, il riallineamento al rientro da un periodo di studio all’estero.